Prima prova Campionato: classifiche provvisorie

Conclusa la prima regata di Camponato, oggi, domenica 22 ottobre, contro ogni previsione di bonaccia.

Su un campo di regata di 6.4 miglia il vento c’era eccome, costante in direzione ed intensità e ha consentito lo svolgersi della prova in un totale di circa due ore. Il lavoro dei giudici è stato, come sempre, encomiabile: tutto perfetto, dal campo di regata al tempismo per il vento.

Barche nuove, new entry, si sono misurate con presenze più consolidate, anche se il confronto definitivo si avrà quando saranno presenti tutti gli iscritti al Campionato. Infatti erano assenti ben sei imbarcazioni, tra cui il temibile Profilo e altri su cui si nutrono grandi aspettative. Inoltre gli equipaggi di inizio stagione non sempre hanno avuto modo di allenarsi per conoscere la barca e conseguire l’affiatamento necessario, per cui ci saranno sicuramente cambiamenti nelle varie prestazioni.

La lotta odierna ha visto  un combattivissimo Splash dare filo da torcere ad Essenza, leggerissima barca del progettista Lostuzzi, famoso per sfruttare al meglio i vantaggi del certificato Orc.

Damanhur, partita in coda per problemi tecnici, ha comunque recuperato la testa della regata a metà della prima poppa. Baronesa ha impostato una regata tutta sua, lontana dal resto del gruppo, arrivando seconda dietro Essenza in classifica. Bellissima prestazione di Illyrja, quinta dietro la performante Splash.

Tra le vele bianche dominio di Calypso, ma vittoria morale di Bramino, il solitario  con tante primavere  sulle spalle. Ma non vogliamo raccontarvi tutto….a voi le classifiche!